» »

RITA SIMONETTO

Rita SimonettoNel 1974 Rita Simonetto e Piergiorgio Toniolo:  accomunati da un innato gusto per il bello verso tutto  ciò che li circonda danno vita dapprima all'esclusiva collezione di quadri Woodart e complementi d'arredo in ciliegio. 

Il successo che ne ricavano è tale da spingere successivamente Piergiorgio Toniolo ad inventare la collezione Antenore: straordinari mobili componibili in noce che per la loro versatilità sono precursori di un arredamento che si adatta alle esigenza vivere contemporaneo. 

L'incurabile curiosità e la fervida fantasia di Piergiorgio Toniolo lo spingono successivamente a rivoluzionare il pianoforte.  All'interno di questo strumento musicale viene per la prima volta inserito un angolo bar.  Il pianoforte diventa quindi un originale elemento architettonico, reso unico dai materiali pregiati e finiture particolari.  Un pezzo d'arredamento esclusivo che arricchisce l'ambiente creando un'atmosfera sofisticata e rilassante.

 

 

SAMUELE MAZZA

Samuele MazzaSamuele Mazza: designer poliedrico e interdisciplinare, nel 2008, grazie alla sensibilità e allo spirito libero di arredare che lo contraddistinguono, viene affascinato dalla collezione Antenore e inizia la sua collaborazione con l'azienda. 
Viene sviluppata una linea di design di specchiere e console unica ed esclusiva.

Questi due elementi d'arredo vengono infatti rivisti e interpretati come "gioielli" da indossare. Le forme degli specchi si ispirano ai collier creati da celebri gioiellieri internazionali BULGARI, CARTIER e HERMES. Questa collezione è il frutto della personalità eclettica di Samuele Mazza in cui l'oggetto non è solo utili ma possiede anche un'anima, la quale rappresenta il gusto di chi li sceglie.